domenica, febbraio 11, 2007

Imbecillità
Roma. Si gioca con il pubblico Roma-Parma. Durante il minuto di silenzio per F. Raciti la curva romanista si volta spalle al campo e fischia.
Bergamo. Si gioca a porte chiuse Atalanta-Lazio. Durante il secondo tempo i tifosi atalantini riescono a lanciare dentro lo stadio un fumogeno.
Il vuoto delle menti non ha confini...
Salo

12 Commenti:

Blogger Monica ha detto...

La prova provata che vanno distinti i tifosi dai criminali.

I deficienti che sbeffeggiano la Forze dell'Ordine all'indomani dell'uccisione di un Ispettore non possono avere alcuna scusante.
E come criminali vanno trattati.

11:50 AM  
Anonymous Blocco ha detto...

Scandaloso... La imbecillità non conosce fede calcistica Salo... Purtroppo mi rammarico di constatare che Silvio abbia criticato la scelta di giocare a porte chiuse... non si è capito ancora se pèarlava da presidente del milan o da capo dell'opposizione...

2:41 PM  
Anonymous siro ha detto...

Imbecilli oltre ogni dire!
E tutto questo per che cosa? PER IL CALCIO! Un gioco! Questi qui non stanno bene, proprio no...

3:01 PM  
Blogger Salo ha detto...

Ciao Monica! il problema è che in Italia nemmeno i criminali vengono trattati come giustizia vorrebbe.

Blocco, credo che parlasse da entrambi...

Siro, la maggior parte degli ultrà sono disoccupati che vivono la settimana a preparare coreografie, striscioni, fumogeni, petardi e a volte armi...quindi tanto a posto con la testa non possono essere...

4:00 PM  
Anonymous L'ALTRA ROSSA ha detto...

IL CALCIO E'UNA MANIFESTAZIONE PER TUTTI(a me fa schifo)NON VEDO PERCHE'TUTTE STE MANFRINE.FANNO CASINO,DANNO SEGNI DI PUBBLICA INCIVILTA ALLORA,SI SPARA.CAPIRETE CHE PERDITA.COSI'TOLTA LA FECCIA POTRETE TORNARE TRANQUILLI A VEDERE IL VOSTRO AMATO SPORT.

7:25 PM  
Blogger Salo ha detto...

L'Altra Rossa, infatti io da sempre mi chiedo perchè contro i devastatori di ogni risma (Quelli dei G8, quelli degli stadi, ecc.) non venga chiamato l'esercito. Ovviamente con l'autorizzazione a sparare.

10:40 AM  
Anonymous Blocco ha detto...

Bravo Salo... hai ragione, ma siamo in italia, se un altro di quei figli di puttana anarco- insurrezionalisti dovesse essere ucciso gli intitolerebbero una piazza... che tristezza...

10:47 AM  
Anonymous Blocco ha detto...

La soluzione c'è... allo stadio entrano solo famiglie "complete" (padre + bimbo/i) e uomini sopra i 65 anni... così se uno tira un petardo a quell'età gli viene il fiatone...

10:49 AM  
Blogger Salo ha detto...

Blocco, questa sarebbe un'altra soluzione al problema...tuttavia nemmeno questa mi sembra proponibile in un Paese come l'Italia, dove subito dopo l'omicidio di Raciti si è detto: "fermi per un anno"... E poi la domenica successiva già si giocava...

Che schifo.

11:13 AM  
Anonymous Blocco ha detto...

E' vero, solo Mancini ha proposto di smettere e ricominciare a settembre dando lo scudo alla prima... anche se è facile dirlo quando sei in testa alla classifica proprio tu... credo che sia solo ipocrita in quel caso dire una cosa del genere..

1:19 PM  
Blogger Salo ha detto...

Però credo che in questo caso Mancini fosse in buona fede...anche perchè, bel gioco della Roma a parte, è dura immaginare che qualcuno possa insidiare il primato dell'Inter quest'anno.

3:46 PM  
Anonymous Blocco ha detto...

Sarà... però non doveva comunque dirlo lui..

5:23 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page