mercoledì, agosto 15, 2007

Troppo spesso, in questo mondo così frenetico ed enormemente vuoto, rischiamo di accantonare le cose davvero importanti. Troppo spesso, in questo mondo pare dominare l'egoismo sull'amore, l'invidia sull'amicizia, la menzogna sulla verità, il male sul bene.
Oggi il Papa ha voluto sia richiamarci alla Vita vera, quella che non può fare a meno nè di momenti di riflessione sincera nè di una continua ricerca spirituale, sia porgere a tutti un messaggio di Speranza: alla fine, il bene che viene da Dio, trionfa sempre, anche nelle sitauazioni peggiori.
Buon Ferragosto a tutti i miei lettori.
Salo

12 Commenti:

Blogger pps ha detto...

Caro Salo, anche se non condivido praticamente mai i tuoi commenti ed i tuoi post ritengo sia davvero bello che un giovane si interessi in modo così intenso a quello che gli succede intorno. La storia è una di quelle materie che non si studiano mai abbastanza. E il Papa, che spesso interferisce in maniera insopportabile nella vita politica di questo sfigatissimo paese, quando parla di valori generali lo fa sempre in modo appropriato. Soprattutto se parla di rispetto delle regole e di lotta all'individualismo mi trova davvero d'accordo.
Buon ferragosto
TILT64

10:12 PM  
Blogger Ueuè ha detto...

Eh, sì, la speranza, quella che rimase nel vaso di Pandora dopo che ne furono usciti tutti i mali del mondo che distrussero ogni cosa. Lei, la speranza, rimase chiusa ben protetta nel suo rifugio.
Da sola però.

8:31 AM  
Anonymous andrea ha detto...

cosa farei se non ci fosse il papa....

11:09 AM  
Blogger Salo ha detto...

Tilt, grazie per la visita, sempre gradita.
Il Papa, come capo della Chiesa, si interessa dell'uomo nella sua complessa totalità, per questo propone il suo consiglio in ogni ambito etico e sociale. L'individualismo è un grosso problema del nostro tempo, perchè non solo illude l'uomo e lo allontana da Dio, ma anche dal punto di vista sociale lo rende o un egocentrico, o un parassita, o una futura vittima della solitudine.
A presto

12:00 PM  
Blogger Salo ha detto...

Ueuè, bell'aneddoto...
Ricambio la visita...

12:01 PM  
Blogger Salo ha detto...

andrea, probabilmente tu continueresti a vivere come ora...
Ma ti assicuro che il Papa è una guida insostituibile per tutti coloro che credono nel Figlio di Dio...e anche per coloro che non credono, ma si riconoscono in certi valori o semplicemente non sono così ciechi da non vedere il bene che compie la Chiesa nel mondo e la saggezza profonda di Benedetto XVI.

12:04 PM  
Anonymous Anonimo ha detto...

Salo...ricordati, pretendi rispetto.

1:27 PM  
Blogger Andrea_teocon ha detto...

buon ferragosto (in ritardo..) anche a te salo! :)

12:02 AM  
Anonymous andrea ha detto...

mah salo,io la vedo diversamente.in primis l'autorevolezza del papa è connaturata al suo ministero e prescinde dal suo pontificato.ma chi crede nel figlio di dio accetta questa autorità,saggezza o meno,a scatola chiusa,come un mistero,un dogma.e questo è per me sbagliato,infatti credo che ci sia papa e papa.mi piaceva giovanni paolo secondo ma non amo benedetto sedicesimo.in secondo luogo,è pieno di altra gente che crede nel figlio di dio,ma non essendo cattolico,vede il papa come qualcuno che gli rappresenta ben poco.come vedi,è pieno di gente che crede nel figlio di dio e che non pensa al papa come ad una guida insostituibile.

2:06 PM  
Blogger Salo ha detto...

Grazie AndreaTeocon.




andrea, come al solito la tua polemica è provocatoria e senza senso. Se non ti piacciono le parole del Papa sono affari tuoi, e ciò non mi impedisce di diffondere il messaggio di Fede e di Speranza che esse contengono.
Sul fatto poi di "accettare l'autorità a scatola chiusa", questa è una tua sega mentale, perchè i cattolici hanno dimostrato più volte di saper pensare con la loro testa, e inoltre credo che nessun credente abbia mai giudicato ad esempio Giulio II un buon papa...
Il Magistero di Benedetto XVI è assolutamnte in linea con quello precedente di Giovanni Paolo, anche se certo ci sono tempi nuovi, con problemi e necessità nuove. Solo un cieco non se ne renderebbe conto.

3:04 PM  
Blogger Luca ha detto...

Salo, mi permetto un piccolo OT:
domani parto per una settimana di vacanza e passo ora per un saluto.

Al mio rientro passo a trovarti.
Buona settimana.
Luca.

5:03 PM  
Blogger Salo ha detto...

Ciao Luca! Grazie e buona vacanza!
A presto

8:28 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page