lunedì, agosto 06, 2007



FOLLI FOLLIE DI MEZZA ESTATE.
Il Ministro Tommaso Padoa Schioppa non sopporta il caldo, ne soffre terribilmente, gli dà alla testa...e lo induce a spararle grosse.
Non è un sintomo solo suo: questo problema lo ha un po' tutto lo sgangherato esecutivo guidato dal Professor KGB in Italy Mr. Prodi. Uno di quelli messi peggio, proprio da ricovero, era apparso nei giorni scorsi il farnticante e incredibile Ministro Amato...
Ma torniamo a Padoa Schioppa: in un'intervista alla Stampa, il Ministro dall'offesa facile dice che la prossima Finanziaria conterrà un aumento delle imposte (ma va'?) sui redditi finanziari. E fin qui tutto prevedibile e nella norma, visto il gruppo di statalisti rossi che ha in mano le briglie del governo. Il problema arriva con la seconda affermazione: "governo e Parlamento hanno pieno titolo ad utilizzare le riserve eccedenti d’oro della Banca d’Italia" (!!!).
Forse per colpa del caldo il Ministro dimentica qualche particolare, che mi permetto di ricordare: la Banca d'Italia non è proprietà dello Stato, ma di singoli imprenditori, cordate e varie fondazioni bancarie (va bene che per Cento la proprietà privata va abolita, ma a tutto c'è un limite!!); inoltre nessun altro Paese ha mai usato risorse del genere per "ridurre il debito", ma casomai per investire; infine, la BCE si è già pronunciata contro un'intervento del genere.
Insomma, pare proprio che il Ministro dovrà studiarne un'altra per sanare il debito...oppure travestirsi (come per le tasse) da Sceriffo di Nottingham, per svaligiare un gruppo di privati che ha la sola colpa di chiamarsi Banca d'Italia...
Il sole in testa produce anche questi effetti sul nostro povero TPS...
Salo

16 Commenti:

Blogger Andrea_teocon ha detto...

caro salo, come nel post precedente, ti faccio un esempio concreto per delineare l'elettore di sinistra. a un mio amico che di politica capisce e si interessa ben poco (l'ha detto lui stesso) chiedo:"carissimo, chi ti piace di più tra Destra e sinistra?". lui:"mah, io sono imparziale perchè non mi interessa..ma se devo scegliere, parteggio per la sinistra. perchè almeno non ruba i soldi come quelli di Destra".

DOH

ps. salo, non è il caldo che dà alla testa a padoa-schioppa, è proprio lui che è fatto così.

8:15 PM  
Blogger Salo ha detto...

Andrea, l'esempio da te portato è frutto di anni e anni di delegittimazione operata dai media della Sinistra (cioè l'80% in Italia). Il fatto che Berlusconi sia un ladro è ormai per tutti indiscutibile...inutile ricordare le assoluzioni. Alla Sinistra basta l'accusa per diffamare con successo.

8:43 PM  
Anonymous Anonimo ha detto...

Informo tutti che il "liberale" salo cancella commenti (assolutamente privi d'insulti )perchè ha paura di rispondere a delle contestazioni serie, o per altri motivi che solo lui conosce.
Egli rappresenta il perfetto uomo di centrodestra quindi, assieme a teocon
Barazz

10:08 PM  
Blogger Italian Wisher ha detto...

Che Idiota
Che Idiota
Che Idiota
Che Idiota
Che Idiota
Che Idiota
Che Idiotaaaaaaaa!!!!!!!!

Padoa Schioppa è un coglione! Sta facendo più danni lui di tutto il resto del governo messo insieme!
No, anche perchè, in base a cosa sarebbero calcolate e dedotte tali eccedenze?

"governo e Parlamento hanno pieno titolo ad utilizzare le riserve eccedenti d’oro della Banca d’Italia".... colgo l'occasione datami da questa affermazione per mandare un pò a cagare tutti coloro che sostengono che il ministro Tremonti ha danneggiato l'economia, durante il precednte governo. Intanto, una cagata colossale come questa non l'ha detta mai!

11:27 PM  
Blogger Salo ha detto...

Barraz, lascio questo tuo patetico commento proprio per mostrae a tutti quanto sei ridicolo. Chiunque ha potuto leggere i tuoi commenti sul Che: non dicevi assolutamente NULLA! Non hai confutato uno solo dei dati da me riportati, non hai citato nè nomi nè fatti nè dati nè fonti: non hai detto praticamente nulla! Hai solo tacciato difalsità il mio lavoro. E non hai risposto mai nemmeno ad una delle domande scomode che ti ho posto.
Quindi per piacere stai calmino: lo dico per te...ti rendi solo più ridicolo!

12:02 AM  
Blogger Salo ha detto...

Wisher, Tremonti, in una congiuntura economica sfavorevole, hafatto miracoli. padoa Schioppa, dopo una campagna elettorale terrorista sui nostri conti, una volta al potere non poteva dire ops ci siamosbagliati il centrodestra aveva lavorato bene...senza contare la Sinistra massimalista...
Se poi a ciò si aggiunge la sua arroganza e, come hai ricordato tu, la sua idiozia...

12:03 AM  
Blogger Italian Wisher ha detto...

Per me è sufficente ricordare quale è stata la prima riforma in campo economico fatta da 'sto governo di fantocci:

LA RIFORMA SULLE LICENZE DEI TAXI DEL COMUNE DI ROMA

MA che vadano affanculo! Questi sono stati l'unico governo della storia della repubblica a fare scioperare praticamente TUTTE le classi di lavoratori (compresi Poliziotti e Carabinieri) a causa dei disastri che hanno combinato sotto forma di "riforme".

12:11 AM  
Blogger Salo ha detto...

Riforme che hanno penalizzato tutti........................................................................................aspetta...
...proprio tutti no...tutti tranne gli amici delle Coop!!!

P.S. e poi il conflitto d'interessi sarebbe quello di Berlusconi...

12:14 AM  
Blogger Italian Wisher ha detto...

Eh, certo! come no! come dimenticare la scalata ad Unipol da parte delle cooperative rosse... sponsorizzata dal vice ministro Visco! Intendevi quello, giusto?

Cazzo, pazzesco! la finanziaria spezza le gambe a chiunque ma questi (chissa come mai) hanno i mezzi e le risorse per pigliarsi addirittura una banca.

Mah...

Comunque, e questo lo dico per anticipare i commenti di "anonimi" vari, questi sono fatti di cronaca... non propaganda politica. Cronaca in seguito alla quale avrebbero dovuto saltare delle teste (di cazzo) che invece sono ancora lì a fottersi lo stipendio da parlamentare.

12:26 AM  
Blogger Salo ha detto...

...o da viceministro...

Mi riferivo pure al decreto sulle presunte liberalizzazioni di Bersani...un bel pacchetto per far vendere alle Coop i farmaceutici...

3:22 AM  
Blogger Salo ha detto...

Imperterrito, quello che dovevi dire, cioè niente, l'hai già detto. Continua a credere che il Che sia una brava persona...50000 cubani evidentemente sono stati davvero rapiti dagli ufo mentre lui era procuratore militare...e il campo di concentramento per bambini era la prova per Disneyland...
Ah dimenticavo: C-A-P-R-A-R-A.
Non ce la fai a rispondere eh?

12:14 PM  
Blogger Andrea_teocon ha detto...

dai barazz sei il meglio! come facevamo prima senza di te...?

1:36 PM  
Anonymous siro ha detto...

Evvai, Padoa Schioppa ci pianta un'altra Finanziaria lacrime e sangue, così dà il colpo di grazia alla popolarità dell'esecutivo... Ci sarebbe da sghignazzare, se non fosse che il conto lo saldiamo noi.

11:04 AM  
Blogger Salo ha detto...

Siro, se Padoa Schioppa vorrà davvero una Finanziaria pazzesca come quella di quest'anno, credo che sarà pure l'ultima di questo governo...

11:54 AM  
Anonymous Berto ha detto...

E' il mondo alla rovescia..forse non tutti sanno che l'allora ministro Tremonti fece una richiesta simile riguardo alla riserva aurea e fu ricoperto di offese da destra e sinistra.Oggi è l'estatto contrario...Mah questi politici.Cmq la decisione spetta a Draghi, non all'esecutivo.Non è un'idea così folle se si pensa che già altri paesi hanno adottato simili provvedimenti (Canada,Uk,Germania,ecc...) e che la nostra (incredibile ma vero) è la quarta riserva aurea mondiale, perchè non vendiamo da circa 50 anni!

2:12 PM  
Blogger Salo ha detto...

E facciamo bene a non vendere.
Come giustamente scritto oggi da Claudio Borghi sul Giornale:
"la scelta di mantenere buone riserve auree negli ultimi anni è stata ottima: nel 2001 l'oro quotava attorno ai 250 dollari per oncia contro i quasi 700 dollari attuali. Per intendersi, se il Governo Berlusconi, appena entrato in carica, avesse attuato questa idea malsana che sta ora solleticando Prodi, l'Italia avrebbe perso 25 miliardi di euro"

4:59 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page