venerdì, novembre 03, 2006

Ecco il numero record del governo Prodi (oltre a quello del numero dei ministri e dei sottosegretarei, oltre a quello dei voti di fiducia, ed oltre a quello delle gaffe...): 67! ...67 nuove tasse in soli 6 mesi!
...da medaglia d'oro...nella truffa aggravata!

Salo

6 Commenti:

Blogger Vax ha detto...

Puoi dire tutto, ma sulle gaffe i record del Nano di Arcore non verranno mai battuti da nessuno.

Ormai Silvietto rimarrà a vita nel Guinnes dei Primati per le sue continue gaffe grazie alle quali il nostro Paese è stato deriso ovunque.

2:44 PM  
Anonymous Salo ha detto...

Gaffe enormemente ingigantite dai nostri mass media di Sinistra, che, guardacaso, tendono sempre a sminuire le idiozie di Prodi!
..."roba da matti andare in Parlamento", "non sapevo niente" su un piano di scorporo in carta intestata Presidenza del Consiglio, alla sicurezza del Papa ci penseranno "le guardie svizzere",...

3:17 PM  
Blogger Vax ha detto...

Dai, te ne ricordo alcune del tuo amico Cavaliere, a partire dai famosi "Romolo e Remolo", passando poi alle "corna" durante la foto di gruppo ufficiale con gli altri capi di Stato europei..... fino ad arrivare al "Io sono il Gesù Cristo della politica "

Per non parlare poi delle sue frasi "contradditorie":
Un partito di Berlusconi non c’è e non ci sarà mai.
Io odio andare in tv.
Ho dato mandato irrevocabile di vendere le mie tv.
Il primo a non volere la guerra in Irak è Bush.

Lasciamo stare le offese, sarebbero "fuori tema".....

4:56 PM  
Blogger Monica ha detto...

Un conto sono le gaffes di Berlusconi, un conto le amare verità di Prodi: Ma che siamo matti ? Al Papa ci pensano le sue guardie! A Destra si fa delinquenza politica...Il tutto accompagnato da una politica fiscale che farebbe tremare pure Putin, da 2 scandali degni di un paese prossimo alla totalitarismo, di promesse mancate anche ai suoi elettori.
Praticamente, come dice Salo, un record.

5:25 PM  
Blogger Vax ha detto...

Dai, ma hai dimenticato le frasi:
"Siamo il partito dell'amore contro il partito dell'odio"
"Stalinisti! Ladri! Golpisti! Fascisti!"

Sul totalitarismo magari studia un'pò di storia, o magari vai a vivere in Paese che sia veramente totalitarista. Probabilmente smetteresti di fare questi accostamenti fuori luogo.

Così come sono sempre stati fuori luogo coloro che danno dei comunisti a chi vota il centrosinistra, e così come è fuori luogo chi da dei fascisti a chi vota il centrodestra.

Il problema maggiore comunque è la mancanza di obbiettività, visto che continui (continuate) ad elogiare il Governo Berlusconi nonostante i danni che ha fatto in questi 5 anni.

5:38 PM  
Anonymous Salo ha detto...

Io non elogio il governo Berlusconi a prescindere, tanto che chi mi conosce sa quanto sono stato duro su certe scelte che non mi piacevano. Certo sono del parere che in generale l'operato del Berlusca sia stato più che buono: basterebbe ricordare alcune grandi riforme fatte e purtroppo poco conosciute.
Io non do del comunista a chi vota centrosinistra, ma ad alcuni partiti ed esponenti della Sinistra sì: è impossibile non farlo, loro stessi si definiscono senza vergogna così! ed è, secondo me, gravissimo...

7:52 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page