mercoledì, gennaio 23, 2008



Primarie USA...



La notizia era nell'aria ed è diventata realtà ieri sera: Fred Thompson abbandona la corsa alla Casa Bianca. La vecchia stella di Hollywood, che era certamente tra i miei candidati preferiti, aveva dato segni di ripresa negli ultimi test delle primarie, ma gli schiaffi dei primi stati erano evidentemente troppo forti per proseguire.

Ora la speranza è che Huckabee rafforzi la sua posizione, e magari pure McCain. Tra i Democratici invece, continuo a fare il tifo per Obama, l'unico in grado di contrastare l'odiosa Billary.

Lo spettacolo di democrazia continua.





Old Whig




4 Commenti:

Blogger Emanuel ha detto...

Non sapevo di questa notizia. Speriamo che ciò rafforzi Huckabee. Attualmente, si va verso un duello McCain-Romney. Del teocon non mi fido completamente, il sospetto è che sia passato su posizioni etico-conservatrici per fini elettorali.
A rileggerci
Emanuel

11:02 AM  
Anonymous Dolcelei ha detto...

Come te tifo per Obama, la Hilary non la sopporto.
Buona giornata!!

11:05 AM  
Blogger Old Whig ha detto...

Emanuel, Romney non piace neanche a me. Spero in un ticket Huckabee-McCain ;)


Dolcelei, qualche giorno fa finalmente è stato rotto il velo di disinformazione tutto italiano che dipingeva Billary come la favorita e la più amata: il Corriere si è infatti deciso a pubblicare un articolo di Hitchens, che denunciava molte delle falsità e degli scheletri nell'armadio dell'ex first lady. Molto interessante...
Buona giornata anche a te!

11:45 AM  
Anonymous Andrea_Teocon ha detto...

a me mccain non piace. meglio romney...anche se devo dire che l'unico che davvero mi convince è e resta mike huckabee.

9:39 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page