mercoledì, maggio 30, 2007


ITALIA NEL SINISTRO CAOS.



"La nostra è una coalizione coesa"


Romano Prodi 3 aprile 2006




"Come si fa a dare un'immagine di buon governo quando i ministri e gli alleati della tua maggioranza sono i primi a smontare i provvedimenti che prendi? Ormai il dissenso precede addirittura il provvedimento da cui si dissente"


Romano Prodi 30 maggio 2007

5 Commenti:

Blogger Luca ha detto...

Caro Salo, che dire?
Sono (e siamo) tuti matti?

6:29 PM  
Blogger Salo ha detto...

Caro Luca, evidentemente siamo così matti che il povero Prodinocchio è stato "costretto" a congelare il Senato: un organo della Repubblica praticamente sempre scavalcato dal governo.
Se questa è democrazia...

Ciao

8:13 PM  
Blogger Tolomeo da Lucca ha detto...

cari amici,
altro che democrazia!siamo agli sgoccioli della partitocrazia, del regimetto degli ultimi partitocrati. Solo un uragano azzurro di cambiamento,di nome (io auspico)Michela Vittoria Brambilla, potrà affrancarci da questa tirannide fondata sull'incompetenza e l'inettitudine che ci fa regredire in vece di progredire.
A prsto,
Tolomeo da Lucca

9:37 PM  
Blogger Salo ha detto...

Carissimo Tolomeo, sono d'accordo su tutto meno che sul nome che porti avanti: la Brambilla è buona per i circoli, non per guidare una coalizione. Io porto sempre avanti il mio sogno di vedere Frattini al posto di Berlusconi. Ma mi rendo conto che sarà difficile.
Comunque alla Brambilla preferirei Tremonti o persino Fini.

Punti di vista...l'importante è che ci troviamo d'accordo su una cosa: Prodi ci sta rovinando.

A presto

12:29 AM  
Blogger Azeta ha detto...

Complimenti per il blog! Vedo che esiste ancora qualcuno in Italia che ha buon senso! Ciao a tutti. (azeta86.blogspot.com)

5:46 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page