mercoledì, giugno 06, 2007








C'è una notizia di questi giorni che mi ha colpito: Kaka dichiara di essere arrivato vergine al matrimonio, così come la sua sposa.



Ritengo che sia una cosa bellissima e mi sta facendo riflettere, non solo su questa società assurda, che condanno in generale, ma anche sulla mia vita e le mie scelte personali, che non mi hanno portato alla felicità.


Siamo immersi in un mondo che corre veloce verso il nulla, che distrugge tutto nel suo divenire furioso, senza vincoli nè pensieri. Ci martellano con immagini e concetti legati al sesso che nulla hanno a che fare con la vita vera. E poi si rischia di rimanere delusi, trascinati da una folla indistinta di stimoli senza impalcature.



Kaka è molto religioso e ha compiuto una scelta Bibbia alla mano e, soprattutto, nel cuore. Tuttavia credo che la castità sia un valore assoluto, non solo religioso. E lo è perchè necessariamente legato ad un altro valore, ben più grande: l'amore.


Con questo non voglio certo dire che il vero amore c'è solo dopo un lungo periodo di castità. Voglio dire un'altra cosa: e cioè che spesso si sceglie il sesso credendo di farsi grandi bruciando le tappe, e così si dimentica che tutto, anche il sesso, soprattutto l'amore, ha valore solo all'interno di un orizzonte di significato.


Un orizzonte che non si dipinge in un attimo. Non corre. Non è assuefatto ai ritmi vertiginosi e falsi di questo mondo.


Ma si costruisce piano, come un rapporto tra due persone.







Salo


24 Commenti:

Blogger Hoka Hey ha detto...

E' certamente inusuale leggere queste notizie, così come lo è leggere un commento come il tuo. Ad ogni modo, siamo in 4 a vederla così. ;-)

3:45 PM  
Blogger Luca ha detto...

Caro Salo, la notizia mi ha molto colpito. Per un paio di motivi principalmente.
Primo, perchè non solo è difficile prendere una decisione di questo tipo, ma anche portarla avanti in un mondo fatto di tette e culi come quello che ruota intorno ai calciatori appena escono dal campo di calcio. Ammirevole.
Secondo, perchè con estremo candore e nessun imbarazzo, si può quasi dire che Kakà abbia fatto outing, nel senso che è una cosa molto difficile da fare: essere derisi è il meno che possa accadere. Ammirevole/2.

personalmente io non credo che prenderei la stessa decisione di kakà, ma lo ammiro davvero tanto.
SAluti!

3:50 PM  
Blogger Salo ha detto...

Ciao Hoka!
Mi fa piacere che ti sia piaciuto il mio pensiero...so che è molto controcorrente. Ma in parte è anche una considerazione autobiografica...
Grazie comunque! E a presto

4:16 PM  
Blogger Salo ha detto...

Luca, infatti tale decisione presa da un calciatore nel mondo di oggi è ancor più incredibile ed ammirevole...quasi una mission impossible se penso a certi compagni di squadra con cui Kaka vive ogni giorno...e che certo lo avranno trascinato in molte situazioni...piccanti...
Complimenti a lui!

Ciao

4:19 PM  
Anonymous siro ha detto...

Qui si scivola nel privato, comunque diciamo che è una decisione rispettabile, ma davvero molto. Anche perché sono in molti quelli che si rendono conto che sarebbe stato meglio aspettare, ma come dire, col senno di poi sono capaci tutti :-)

7:59 PM  
Blogger Salo ha detto...

Siro sono d'accordo: è una questione privata. Solo volevo sottolineare come il mondo attorno a noi spesso ci obbliga (in maniera subdola) a far la scelta più "libera", che però se non sentita, maturata e profonda si riduce ad esser solo la più superficiale.
Per questo la decisione di Kaka appare ancor più forte e, soprattutto, realmente libera.

A presto

8:32 PM  
Blogger Van der Blogger ha detto...

Kakà, Salo, Hoka, sono dei vostri... è un mondo ipersessualizzato e non mi piace. Ragazzine di 14 anni che fanno la gara in discoteca a chi ha più rapporti orali in una serata. Ma dico, scherziamo?

Ciao

12:05 PM  
Anonymous Angelo ha detto...

Questa mi suona come la Adriana Lima...

12:31 PM  
Blogger Salo ha detto...

Van, il rischio è proprio quello che giovanissime e giovanissimi non comprendano il reale valore del sesso, a causa di un dominante mentalità superficiale e di una diffusissima volgarità gratuita.
Per ritrovarsi a trent'anni emotivamente falliti e insoddisfatti da una falsa libertà.

1:30 PM  
Blogger Salo ha detto...

Angelo, sulla Lima siamo d'accordo: non ci crede nessuno!

Ma in questo caso io ci credo, perchè si vede che Kakà è un ragazzo diverso dalla massa. E sua moglie pure.

1:33 PM  
Blogger Tolomeo da Lucca ha detto...

Cari amici,
si tratta di scelte personalissime e perciò assai difficili da giudicare. Però vi lancio una provocazione: se fossero i primi segnali di un ritorno alle leggi della natura, di cui l'amore "vero" è espressione, e un avvertimento che l'epoca degli sbruffoni del sesso volge al termine? oltretutto è da dimostrare che chi blatera di sesso lo pratichi davvero. Non è un caso che l'ente americano per la salute abbia censito un crollo dei rapporti sessuali pro capite dai tempi del post 68. Anche perchè la conoscenza reciproca dei partner può essa sola dare una piena e completa soddisfazione, altro che il mordi e fuggi che genera frustrazione e insoddisfazione. Non è un caso, quindi, che si vendano pacchi di VIAGRA e roba simile. Peraltro è curioso che sia un calciatore a fare una scelta del genere,vista la promiscuità che domina l'ambiente. Mah!

7:36 PM  
Anonymous Berto ha detto...

Mah però scusate nessuno pensa ad una cosa che con i valori non c'entra nulla. Mettiamo che uno faccia questa scelta; e se poi un volta sposati si scopre che uno dei due ha delle difficoltà in quell'ambito? Una volta fatta la frittata poi sarebbe un bel problemino...cmq rispetto chi fa questa scelta e credo sia degno di rispetto!

8:13 PM  
Blogger Van der Blogger ha detto...

Scusate vorrei spezzara una lancia a favore della LIma. Perchè, se una ragazza è stupenda e bonazza, non può avere i prorpi valori e se li rende noti, non le crede nessuno?

Ciao

6:59 PM  
Blogger Salo ha detto...

Osservazione legittima Van...rispetto il tuo parere...anche se la mia impressione d'istinto non mi consente di crederle quanto credo invece alla riservata e semplice moglie di Kaka.

8:46 AM  
Anonymous Anonimo ha detto...

scusate un attimo, ma secondo voi è vero? voi ci credete che kaka sia arrivato al matrimonio vergine???!! no uno puo essere religioso quanto vuole ma al giorno d'oggi è impossibile anche il miglior cattolico ha fatto sesso prima del matrimonio andiamo...
e non sto esaltando la società che ci propone modelli sempre piu volgari, sto solo affermando che è normale
e poi dai salo parli tanto ma voglio vedere te... sei bravo solo a parole lo so del tuo passato.....

3:30 PM  
Blogger Salo ha detto...

Anonimo, se mi conosci perchè non ti firmi?

Comunque mi sembrava di essere stato chiaro nel post, evidentemente non hai letto bene: non ho mai scritto che chi resta vergine è migliore degli altri, nè che io sono rimasto virtuoso, anzi...sono stato il primo a fare degli errori.
Ho scritto solo che spesso capita proprio di accelerare i tempi, senza capire che bruciare le tappe porta a conseguenze non buone, se si cerca di costruire una storia seria.

5:41 PM  
Anonymous laico forever ha detto...

ma cosa spesso capita di accelerare i tempi non mi sembra tanto sbagliato fare sesso precocemente, che puritano del cazzo..ecco il problema della chiesa è che non evolve mai su certe cose se si continua cosi vedrai che non andra tanto lontano, la chiesa sta morendo in italia per dare posto sempre di piu a una società laica e con i piedi per terra...
basta ostacolare la ricerca, basta contestare l'aborto, il sesso prima del matrimonio, l'uso del preservativo, le coppie di fatto.... ma oh... non si puo andare avanti cosi con l'italia che rimane retrograda mentre tutti gli altri paesi europei e non ci stanno superando o distanziando....
non siamo piu nel medioevo è l'ora di svegliarsi.. anche tu caro salo vivi in una realta fasulla, ormai nessuno fa piu sesso solo dopo il matrimonio ma dove vivi nel mondo delle favole???

5:03 PM  
Blogger Italian Wisher ha detto...

Se posso, vorrei esprimere un commento un po in controtendenza con i vostri... Andiamo, Kakà è uno dei calciatori più forti del mondo, gira il mondo in lungo e in largo col Milan e la nazionale carioca, mi sembra alquanto difficile che mai una volta almeno abbia ceduto alla tentazione della carne. Vero è sicuramente che se paragonato a Ronaldinho, Kakà è letteralmente uno stinco di santo, però dai, con le possibilità che a lui....
Questa cmq è un'opinione xsonale, se fosse tutto vero, tanto di cappello a Kakà per i forti ideali... e per la tenacia! Il mondo dei calciatori di oggi è letteralmente arrapante :-)

7:32 PM  
Blogger Salo ha detto...

laico forever, sei solo un provocatore, oltre che un imbecille.
Prima di commentare bisognerebbe leggere: non ho MAI detto che non bisogna far sesso prima del matrimonio. Ho detto ben altro, ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...
Cosa c'entra la Chiesa poi???? Mah...
Gli altri Paesi ci stanno superando? Ah sì? e in cosa? in lassismo morale e permissivismo? allora non ci tengo a raggiungerli...
E comunque da come blateri non dovresti chiamarti laico. Laico sono io. Tu sei un laicista, cioè un intollerante anticattolico, che nega ai credenti la partecipazione alla vita pubblica.
Sei capitato nel secolo sbagliato: il vero retrogado sei tu, che parli come un anticlericale dell'800!

8:31 PM  
Blogger Salo ha detto...

Infatti Wisher è proprio quello che rende una scelta del genere ancor più significativa...se vera.

8:32 PM  
Anonymous laico forever ha detto...

come cosa c'entra la chiesa? centra eccome...perchè allora stai dicendo questo guarda che anche io penso che non ci sia niente di male nell'aspettare di fare l'amore prima del matrimonio ma dico solo che se uno vuole farlo prima non è assulutamente vero che rovina il rapporto o si anticipano troppo le cose( parole tue) e questa cosa chi te l'ha detta se non la chiesa, e come questo anche per tutto il resto..
i paesi che ci stanno superando? basta pensare al solo campo della ricerca... guardati un po in giro, i ricercatori italiani stanno migrando all'estero perche non ci sono soldi.. e chi pensi che sia la causa di tutto questo? adesso mi dirai che tutto cio non è vero o no? perche tu hai sempre ragione e appena qualcuno dice qualcosa contro quello che dici subito stai sulla difensiva... io non dico che la chiesa non ci dovrebbe essere dico solo che dovrebbe farsi un po gli affari suoi e non impicciarsi di cose che non le competono..
e poi non sono un provocatore sono solo schietto

12:22 PM  
Blogger Salo ha detto...

Stai mischiando discorsi che non hanno nulla a che fare col post, solo perchè partivi dal desiderio di accusare la Chiesa.
Io non ho detto che si rovina il rapporto SEMPRE se si fa sesso prima del matrimonio, anzi quasi mai! Si può tranquillamente far sesso prima del matrimonio, ma non TROPPO presto se si mira a costruire una storia seria. E questo non me l'ha certo detto la Chiesa. Ho fatto quest'osservazione a partire dalla dichiarazione di Kaka, che mi ha fatto riflettere. Riflettere in particolare su questo mondo che spinge in maniera subdola a correre e bruciar tappe di continuo.
Ora se vuoi continuare a fraintendere fai pure. Se vuoi continuare ad insultare la Chiesa fai pure.

"i ricercatori italiani stanno migrando all'estero perche non ci sono soldi"
E con questo cosa c'entra la Chiesa?????? Stai a vedere se è colpa del Papa il fatto che le nostre Università fanno schifo e i nostri centri di ricerca non ricevono fondi nè facilitazioni dallo Stato...sei ridicolo!

"dico solo che dovrebbe farsi un po gli affari suoi e non impicciarsi di cose che non le competono.."
Alla Chiesa compete l'uomo nella sua interezza da circa 2000 anni se non te ne fossi accorto...

12:37 PM  
Blogger Beatrice ha detto...

Salo, clap-clap!

12:10 AM  
Blogger Salo ha detto...

Beatrice, benvenuta sull'Isola!
...e grazie...

9:26 AM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page